MailChimp: Recensione Completa

Valutazione: 9.46/10  – Tempo di lettura: 14 min

MailChimp è uno tra i migliori servizi di Email Marketing e Marketing Automation del mondo.

Se si parla di e-mail marketing non si può non parlare di un servizio, quello offerto da MailChimp,

Recensione dettagliata di MailChimp
Recensione dettagliata di MailChimp

Caratteristiche

Caratteristiche Info
Costo €€
Limite Email Infinite
Report SI
Piattaforma Webinar SI
Email Builder Drag & drop editor SI
Marketing Automation SI
A/B Testing SI
Assistenza Ottima

Recensione

La piattaforma ti consente di gestire varie situazioni come ad esempio:

  • le campagne e-mail,
  • il database degli utenti,
  • i target degli utenti,
  • la creazione e l’invio di e-mail in maniera semplice ed intuitiva,
  • le analisi che potrai operare sull’andamento delle campagne di e-mail marketing in tempo reale.
  • servizio di autoresponder

Fin qui ti ho elencato alcune funzioni, tanto per introdurti in questo servizio, ma certamente le lacune che puoi avere su questo genere di servizio non le avrò sciolte.

Se ti stai ancora chiedendo (come è probabile che sia) cos’è MailChimp? Per quali compiti online viene consigliato? Come si impiega?

In questa recensione voglio svelarti tutto quello che MailChimp ti permette di fare, ti mostrerò cos’è la piattaforma, quali funzioni svolge e come la puoi impiegare a fini di e-mail marketing.

Quello offerto da MailChimp è un vero e proprio servizio dedicato all’e-mail marketing che per anni ha governato il mercato in virtù della sua affidabilità.

Costruire e strutturare una buona strategia di e-mail marketing è essenziale se vuoi aumentare la fiducia dei clienti ed ottenere conversioni, per cui se desideri impiegare un valido strumento di e-mail marketing MailChimp diventa molto importante per mantenere i clienti costantemente aggiornati su tutto quello che c’è di nuovo nel tuo lavoro online.

Come prima cosa dovrai raccogliere le e-mail dei potenziali clienti approntando un’efficace strategia di lead generation che con il trascorrere del tempo ti consentirà di trasformare un semplice utente in un cliente vero e proprio.

Riepilogando fin qui, Mailchimp è una piattaforma di e-mail marketing. Con e-mail marketing si intende quel complesso di attività di comunicazione online che si vanno a svolgere via e-mail.

Mailchimp ti consente di mettere assieme (in una lista di contatti) gli utenti potenzialmente interessati ad un prodotto o a un servizio che offri, con questa piattaforma potrai anche elaborare e-mail dal contenuto grafico accattivante e persuasivo inviandole e testandone i risultati, andando quindi a monitorarle nel dettaglio.

Questa piattaforma riesce a garantirti diverse funzioni che ti torneranno molto utili ad approntare la tua strategia e anche a consolidarla, quindi ora voglio passare a mostrartele.

Funzionalità

Campagne di Email Marketing

Email e Landing Page Builder
Email e Landing Page Builder

Le campagne marketing integrate per le PMI, pensate da MailChimp ti permettono di realizzare strategie davvero importanti, occorre quindi soffermarsi su di esse per capire meglio come funzionino.
Sia che tu abbia appena dato vita ad un’attività, sia che questa realtà sia già consolidata MailChimp ti offre delle soluzioni dedicate alle tue campagne marketing online.

Le campagne multicanale in grado di raggiungere i tuoi contatti ovunque essi si trovino, ti garantiscono un trend vasto a cui poter fare riferimento, e questa opportunità MailChimp te la garantisce attraverso le sue funzioni.

Mailchimp è uno dei più conosciuti servizi che ti permette di dare vita e di inviare newsletter a gruppi di contatti che scelgono di seguirti più da vicino (quindi ad una cerchia ristretta).

Potrai gestire e recapitare via e-mail delle newsletter, pratica di marketing che attualmente risulta essere indispensabile se desideri iniziare ad instaurare con queste persone un rapporto di fiducia e di conoscenza che duri nel tempo.

Si parla di una comunicazione garantita da un canale preferenziale che ti permette (visto che lo rivolgerai solo ad una “fetta” dei tuoi contatti) di avere un vero e proprio tu per tu, decisamente confidenziale

MailChimp ti garantisce dei modelli flessibili dedicati all’e-mail marketing che ti permettono con facilità di inviare e-mail che attirano i clic.

Attualmente chiunque ci invia campagne di e-mail marketing e alcune ci appaiono e sono spam, ma non si può negare l’impatto che un messaggio ben pensato può avere sui clienti.

L’e-mail marketing è quel sistema che ti permette di connetterti con il tuo pubblico al fine di promuovere il tuo marchio andando ad aumentare le vendite. Puoi realizzare molte cose con un saggio impiego delle e-mail.

Attraverso l’impiego del generatore di campagne che ti fornisce MailChimp, è facile reperire i giusti modelli per qualunque tuo invio e-mail, ad esempio stai decidendo di dare il benvenuto a nuovi abbonati, oppure vuoi avvisare la tua clientela di una vendita o augurare ad un singolo contatto buon compleanno.

L’e-mail marketing ti permette di comunicare alla tua clientela cambiamenti apportati ad un articolo, sconti, o qualunque altra cosa collegata al tuo marchio.

Devi comunque tener conto del fatto che oggi questo metodo informativo e di marketing viene adottato da tantissime persone, e sempre più utenti ricevono e-mail che ingenerano noia e anche disturbo alla lunga.

Per questa ragione MailChimp ti offre gli strumenti di cui hai bisogno per emergere e per lo sviluppo di valide campagne di e-mail marketing

Creazione Landing Page

Attraverso gli strumenti che ti mette a disposizione MailChimp puoi anche generare le tue pagine di atterraggio per costruire lead generation oppure se intendi promuovere i tuoi prodotti o servizi. 

Una volta che avrai reso pubblica la tua landing page, puoi andare a condividerla sul web oppure la puoi integrare con altre campagne attive su MailChimp, quest’ultimo passaggio ti permette di aumentare il traffico del tuo spazio online. 

Ovviamente puoi sempre modificare le tue pagine in qualunque momento. 

La MailChimp landing page è una singola pagina web che andrai a generare unicamente per una campagna di marketing o una campagna pubblicitaria. 

La landing page è una pagina, definita giustamente come, di “atterraggio“, in pratica qui l’utente atterra solo dopo aver cliccato su un banner di Google AdWords o su altri annunci a pagamento.

Le diverse landing pages che potrai creare hanno un unico obbiettivo che si traduce in quella che viene definita come: Call To Action (CTA), per tale ragione sono di certo lo strumento più efficace e che converte meglio nelle campagne a pagamento. 

Transactional E-mail

L'email transazionali sono importantissime per incrementare le conversioni e migliorare l'esperienza dell'utente.
L’email transazionali sono importantissime per incrementare le conversioni e migliorare l’esperienza dell’utente.

Il tuo negozio si rivolge solo ad un pubblico e ad una clientela italiana? Oppure si pone sul piano transnazionale? Nel secondo caso se hai aperto un negozio online di questo genere, potresti voler inviare e-mail transazionali ai tuoi contatti fornendo informazioni sui loro acquisti e sulle attività dell’account. 

Le e-mail transazionali le puoi inviare ad un unico destinatario alla volta e sono limitate nel tipo di contenuto che puoi includere.

Questo genere di e-mail inviata da un mittente a un destinatario, viene in linea di massima correlata all’attività dell’account o a una transazione commerciale. L’e-mail transazionale ti permette di fornire informazioni che riguardano unicamente rilevanti per il destinatario. 

Marketing Automation

Automatizza il tuo business online con le email
Automatizza il tuo business online con le email

Nell’ottica di Digital Marketing MailChimp sta rilasciando una versione completamente rinnovata delle funzionalità che riguarda l’e-mail automation. Proprio mentre scrivo questa guida MailChimp prevede il lancio di queste nuove funzionalità legate all’automatizzazione rivolta verso tutti gli utenti che se la ritroveranno nel menu Automations alla voce Customer Journey.

Il menu Automations era apparso anche prima negli account MailChimp; via via che procedeva la distribuzione delle nuove Custumer Journey, mentre le precedenti Automation già create che erano visibili nell’area Campaigns, vengono spostate lì sotto.

Questa premessa mi aiuta a farvi capire come l’e-mail automation sia uno strumento favoloso.

Tale strumento ti permette di inviare il messaggio che vuoi alle persone che desideri contattare, e potrai farlo nel momento che scegli te, moltiplicando il rendimento relativo alla content strategy, e ti permetterà anche di fidelizzare i clienti e aumentare il Customer Lifetime Value.

Se già impieghi MailChimp sai che puoi realizzare con questa piattaforma tantissimi workflow automatici relativi a tuoi progetti o riguardanti qualche singolo cliente; realizzandoli potrai notare che la piattaforma ha anche dei limiti, ma che al contempo la stessa piattaforma ti permette di effettuare dei passaggi che sono veri e propri stratagemmi o forzature che ti permettono di impiegare i workflow lineari di MailChimp come se fossero elementi di un puzzle che andrai a combinare insieme.

In tutti i procedimenti che attuerai, e ci tengo a dirtelo, che riguardino l’automazione o altre funzioni avrai a tua disposizione un assistenza costante e pronta se vorrai segnalare problemi o appunto ricevere assistenza qualificata.

Digital Ads

Raggiungi le giuste persone con le tue ads grazie a MailChimp
Raggiungi le giuste persone con le tue ads grazie a MailChimp

Attraverso le potenti opzioni di targeting che ti offre MailChimp, puoi riuscire ad arrivare alle persone giuste su Facebook, Instagram e sul Web con la rete pubblicitaria garantita da Google

Gli annunci (Ads) non sono la stessa cosa di uno spam, per cui hai la possibilità di includere annunci nelle tue campagne e-mail se lo vuoi fare. 

Un consiglio che voglio darti in questo caso è quello di evitare di inviare solo e-mail di annunci, una comunicazione impostata in questo modo ti farà perdere la fiducia che hai costruito con il tuo pubblico, accompagna gli annunci con dei contenuti di testo.

I collegamenti per gli annunci DoubleClick di Google talvolta si interrompono, tienine conto, quando vengono impiegati nelle campagne MailChimp, questo è dovuto al modo in cui l’URL di DoubleClick interagisce con i reindirizzamenti di tracciamento dei clic di MailChimp.

Se gli annunci nella tua e-mail contengono contenuti di affiliazione, è il caso di contattare il team di conformità di MailChimp al fine di ricevere un ulteriore assistenza per capire se puoi impiegare i contenuti.

Postcards

Invia una cartolina reale ai tuoi contatti
Invia una cartolina reale ai tuoi contatti

MailChimp ti dice che puoi progettare cartoline (postcard) che si adattano al tuo marchio e che loro le stamperanno, timbreranno e spediranno ad un pubblico molto vasto e transazionale anche.

Potrai mettere assieme un tuo tocco personale con una campagna di cartoline stampate che ti vengono proposte dagli strumenti che MailChimp ti mette a disposizione.

Potrai impiegare le cartoline per condividere ad esempio degli sconti, oppure se intendi annunciare un evento o quando devi recuperare i carrelli abbandonati o ancora se vuoi ringraziare con un messaggio personalizzato che risulta amichevole e simpatico, che certamente verrà conservato dal cliente che apprezzerà il tuo gesto.

Ma come funzionano queste cartoline? 

Una campagna che imposterai attraverso l’impiego delle cartoline ti aiuterà a distinguerti dalla massa e fornirai al tuo pubblico, quindi alla tua clientela, qualcosa di tangibile attraverso cui ricordarti. 

Le cartoline sono rafforzative dei messaggi e-mail che hai inviato questo li rende un’aggiunta validissima alla tua strategia di marketing multicanale.

Attraverso questo strumento ulteriore che ti garantisce MailChimp puoi impiegare una cartolina per indirizzare i destinatari alla tua pagina web, oppure puoi inserirla nel carrello lasciato aperto e non più cliccato dall’utente come detto. La puoi inviare ad un singolo utente o a più clienti, la puoi inviare anche a tutti i tuoi contatti a seconda della strategia di marketing che intendi attuare. 

Avrai a tua disposizione tre tipologie di campagne da attuare attraverso le Postcard.

N°1: invio una tantum, 

N°2: recurring 

N°3: carrello abbandonato. 

Ogni tipologia impiega lo stesso stile di cartolina, ma funziona in modo differente a seconda del pubblico, del budget, del programma e di altre impostazioni.

L’invio una tantum è una campagna di invio temporaneo e rappresenta la soluzione più flessibile tra le tre. Potrai impiegarla per inviare manualmente un unica cartolina, una sola volta, ai contatti che scegli.

Recurring e invece l’invio di Postcard incluso in una campagna ricorrente, in questo caso l’invio è automatico, ad esempio con una e-mail che include la cartolina da inviare una volta al mese oppure ogni tre mesi o più.

Tale invio ti permetterà di aumentare la consapevolezza del marchio ma anche di ricordare alla tua clientela un evento regolare.

Infine l’opzione carrello abbandonato, in questo caso se hai collegato il tuo e-commerce a MailChimp, la campagna del carrello abbandonato invia automaticamente una cartolina ai clienti che aggiungono un articolo al carrello ma non riescono a completare l’acquisto nel limite temporale delle 24 ore.

Funzione di Marketing CRM

Marketing CRM, per unire il tuo gestionale a Mailchimp
Marketing CRM, per unire il tuo gestionale a Mailchimp

Il Marketing CRM offerto da MailChimp ti permette di conoscere chi ti segue, e in aggiunta riesce a reperire nuove modalità commercializzabili per fidelizzare e stabilizzare la tua clientela.

Impiegando questa piattaforma per la tua gestione delle relazioni con i clienti appunto l’acronimo: CRM, MailChimp ti garantisce strumenti di CRM validi per le PMI che intendono impostare strategie di Marketing mirate, andando ad aggregare, organizzare e gestire i dati che hai in un unico luogo.

Tutto ciò permette a molti clienti di MailChimp di impiegare questa piattaforma proprio come CRM.

Ma cos’è una soluzione CRM? Sostanzialmente è tutto quello che impieghi per mettere assieme i dati e gestire le relazioni con la tua clientela.

MailChimp è una piattaforma di automazione del marketing ben strutturata, alla quale la vengono aggiunti degli strumenti che possono aiutarti a gestire e ad interagire con la tua clientela, tali strumenti li troverai dentro la piattaforma.

La sigla CRM sta per: Customer Relationship Management, una soluzione CRM è quella relativa a qualsiasi strumento o piattaforma che impieghi al fine di aggregare dati e al fine di gestire le relazioni personali all’interno del tuo mercato di riferimento.

Come viene calato tutto questo all’interno del tuo lavoro?

Ovviamente tu hai il tuo lavoro e MailChimp ti permette di automatizzare le tue strategie di marketing, oltre a ciò ti mette a disposizione una serie di strumenti che possono aiutarti a gestire e interagire con la clientela potenziale e fidelizzata.

A seconda del tuo ramo aziendale rispetto e a paragone con altre realtà imprenditoriali avrai esigenze tue differenti da un altro o da altri rami aziendali, per cui quando si parla di una soluzione CRM saprai che attraverso MailChimp potrai trovare gli strumenti adatti alle tue esigenze, a seguire ti voglio illustrare questo passaggio appena evidenziato.

Per molti utenti l’impiego del CRM consiste unicamente nel raccogliere e interpretare i dati che provengono dai contatti, questa operazione viene effettuata per comprendere nella maniera migliore possibile chi sono i tuoi clienti e come tu devi approcciarti a loro.

Questo target di riferimento per l’impiego del CRM viene abbinato a validi strumenti che possono aiutarti a raggiungere gli obiettivi performativi che ti sei posto, in modo da poterti organizzare capendo i dati che i tuoi clienti ti affidano.

Dashboard di MailChimp

Analizza al meglio i dati dei tuoi utenti
Analizza al meglio i dati dei tuoi utenti

La dashboard ti mette in evidenza diversi dettagli relativi ai tuoi contatti, e tutte le informazioni che compaiono in essa sono cliccabili, quindi hai la possibilità di lanciare immediatamente campagne per specifici gruppi (o per singoli) contatti.

Dalla dashboard potrai avere un coinvolgimento nell’email marketing e andrai a visualizzare le principali posizioni applicabili unicamente ai contatti sottoscritti.

La sezione dedicata alla crescita recente prende in esame gli ultimi 30 giorni di attività dell’account. Mentre gli altri dati presenti nella dashboard e relativi ai tuoi contatti risultano essere cumulativi per l’intera durata del tuo account.

La sezione della dashboard dedicata alla crescita recente ti permette di avere a tua disposizione una panoramica che riguarda appunto la crescita del tuo pubblico negli ultimi 30 giorni mostrandoti anche quali metodi da te scelti adottati per la raccolta dei contatti ti ha aiutato a far aumentare di più il tuo pubblico.

Puoi anche monitorare quanti nuovi contatti totali compaiono, e questi vengono automaticamente suddivisi in contatti sottoscritti e non iscritti.

Procederai così:

  • Clicca su: Nuovi contatti,
  • Iscritti o Non iscritti

e visualizzerai ogni segmento relativo ai tuoi contatti.

MailChimp da questo pannello ti mostra anche da dove provengono i tuoi contatti, in questo modo potrai tenere sott’occhio i luoghi che ti permettono di “macinare” più pubblico.

Funzione Tags

Utilizza i TAG o campi personalizzati per migliorare la segmentazione dei tuoi utenti
Utilizza i TAG o campi personalizzati per migliorare la segmentazione dei tuoi utenti

I tag sono quelle etichette che scegli al fine di organizzare i tuoi contatti. Questi tag ti permettono di portare la tua rete di contatti in MailChimp e di etichettare il tuo pubblico sulla base di dati che conosci già.

I tag ti permettono un estesa personalizzazione, andando a crearli e assegnandoli come preferisci potrai segmentare i tuoi contatti e raggrupparli sotto una medesima dicitura.

Funzione Segmenti

Segmentazione Avanzata degli utenti
Segmentazione Avanzata degli utenti

Con MailChimp, puoi indirizzare e filtrare i contatti in segmenti, basandoti sul tuo pubblico e sulle informazioni di contatto che hai a tua disposizione.

Le opzioni di segmentazione che ti fornisce MailChimp sono davvero molte, e queste ti permettono di scegliere una condizione singola, oppure  fino ad un massimo di cinque condizioni da abbinare a relazioni positive e negative per gli invii ai giusti contatti per ogni specifica campagna che deciderai di realizzare.

Funzione di Address Finder

Ho appena parlato delle condizioni che riguardano la segmentazione dei tuoi contatti, rimango un attimo su questo per parlarti della successiva funzione che MailChimp ti mette a disposizione.

Per alcune tipologie di condizione, vedrai comparire un menu a discesa, una quarta opzione rispetto a tre che sono di fatto standard.

In quasi tutti i casi, non visualizzerai tutte le opzioni presenti in questa pagina nel menu a discesa del tuo account. I menu a discesa di cui potrai prendere visione nel tuo account vengono limitati ai soli dati disponibili derivanti dal pubblico con il quale lavori.

Address finder significa che puoi raggiungere i tuoi contatti attraverso le e-mail, senza bisogno di indirizzi. Inoltre potrai inviare cartoline al pubblico che entra in contatto con te tramite e-mail.

Il cercatore di e-mail di MailChimp mette assieme gli indirizzi grazie ad una propria rete composta da oltre 200 milioni ai contatti, questa ti permette di comunicare con loro attraverso la posta in arrivo nella tua e-mail.

Funzione di automazione e di personalizzazione

I dati dei rapporti di automazione ti verranno resi disponibili nell’area delle opzioni di segmentazione, da dove potrai estrarre segmenti di abbonati sulla base dell’automazione della posta elettronica effettuata da MailChimp.

Troverai anche la personalizzazione che deriva dai Merge Tag ovvero delle etichette che rappresentano un campo dinamico. Ogni volta che intendi personalizzare la comunicazione verso un singolo o un gruppo di utenti puoi inserire un breve codice (appunto il Merge Tag) che va di fatto a sostituire il nome, l’indirizzo o l’azienda e viene rinominato.

Tale personalizzazione è performante visto che ti consente di comunicare modellando sul cliente e le sue necessità gli invii che effettuerai. 

Funzione: previsione dati demografici

I dati demografici previsti si vanno a basare sulle informazioni condivise all’interno dell’account MailChimp di tutto il mondo e impiegano le medesima categorie di genere e fascia d’età di Google Ads, interessante vero? Ma non è tutto.

Cosa significa mettere assieme Google Ads, con i suoi settori e target di riferimento con dati di tutto il mondo che avrai a tua disposizione?

Tramite questa associazione potrai facilmente applicare le informazioni demografiche di MailChimp direttamente alle tue strategie di marketing.

La piattaforma ti mette a disposizione informazioni di genere ed età relative ai contatti del tuo pubblico, a prescindere dal fatto che MailChimp interagisce con i contenuti della campagna che hai portato avanti in passato.

Tutto ciò ti consentirà di aumentare l’esattezza dei dati demografici, ma potrai anche attivare le impostazioni della pubblicità rivolte ai tuoi contatti.

Prezzo

Vediamo ora i costi di MailChimp, divise per funzionalità.

Costi di Mailchimp
Costi di Mailchimp

Andando nella pagina dei costi possiamo notare una suddivisione netta dei 4 servizi offerti:

Piano Free: nel piano gratuito possiamo trovare 7 canali di marketing, automazioni, Marketing CRM, sondaggi, creazione del sito web su dominio personalizzato. Il tutto al costo di 0$, quindi gratuito.

Piano Essentials: in questo piano troviamo le funzionalità precedentemente elencate, con l’aggiunta di Template per Email, A/B Testing, branding personalizzato e supporto in qualsiasi momento. Il costo è di 9.99$/mese

Piano Standard: in aggiunta al piano Essentials possiamo trovare analisi dell’audience avanzata, pubblicità di retargeting, template personalizzati e automazioni avanzate.Il costo è di 14.99$/mese.

Piano Premium: in questa versione invece abbiamo a disposizione tute le funzionalità sopra elencate. Il costo è di 299$ al mese.

Tutti i costi sono da considerare su base mensile.

Pro e Contro

Di seguito ti elencherò qualche punto a favore e qualche svantaggio nell’utilizzare Mailchimp come piattaforma di Email Marketing:

Pro

  • Piattaforma estremamente facile da utilizzare
  • Interfaccia grafica pulita, senza troppi elementi di disturbo
  • Ottimo strumento per Marketing Automation (entry level)
  • Template per Email e Landing page ben strutturati
  • Supporto estremamente performante, in grado di risolvere la maggior parte dei problemi in pochissimo tempo

Contro

  • Non per tutte le tasche, soprattutto per le funzionalità più avanzate
  • Si pagano indirizzi email duplicati (in diverse liste)
  • Poca flessibilità per la gestione degli iscritti.

Alternative

Esistono valide alternative ad MailChimp, tra queste possiamo trovare:

Michele Sabatini

Web Marketing Specialist
Ciao! Sono Sabatini Michele e mi occupo ormai da 8 anni di Marketing Online. Consulente SEO per professione, amo tutto quello che riguarda il mondo del Digital e lo studio dei dati.

IlMarketer.com è un piattaforma Made in Italy con un unico scopo: fornire recensioni quanto più reali e dettagliate per quanto riguarda ogni tipo di servizio di Marketing Online: Ads, Email Marketing, Funnel Marketing, Hosting,  SEO e Social Media Marketing.

Hai bisogno di aiuto?

Non trovi la recensione dello strumento che stai cercando? Inviaci una segnalazione a [email protected]