GetResponse: Recensione Completa

Valutazione: 9.65/10  – Tempo di lettura: 8 min

GetResponse è uno strumento estremamente versatile e completo sotto ogni punto di vista. Adatto a qualsiasi tipo di attività, dal libro professionista a grandi attività. Riesce a gesitre Email Marketing, Landing Page, Webinar e autoresponder.

Stai cercando una recensione completa su GetResponse? In questo articolo vedremo tutti i punti di forza e i vantaggi per utilizzare questo strumento.

Recensione Completa GetResponse

Di autoresponder sul mercato ce ne sono veramente molti, soprattutto negli ultimi anni stanno nascendo sempre più aziende che operano in questo campo. GetResponse, però, in tutto questo tempo è riuscito a confermarsi sempre tra i migliori strumenti per fare email marketing.

Caratteristiche

Caratteristiche Info
Costo €€
Limite Email Infinite
Report SI
Piattaforma Webinar SI
Email Builder Drag & drop editor SI
Marketing Automation SI
A/B Testing SI
Assistenza Eccellente

Recensione

GetResponse si sta pian piano trasformando in una piattaforma All-In-One, in grado di gestire ogni singolo aspetto di una strategia di Mareketing Online.

Negli anni hanno introdotto molte funzioni estremamente utili e centinaia di modelli ad altissimo impatto. Sei un principiante? No problem. GetResponse mette a disposizioni un editor estremamente intuitivo e semplice da utilizzare, così da poter creare email accattivanti in pochissimi click.

Integrazioni

È possibile integrare GetResponse con tutte le maggiori piattaforme di Marketing Online come: Salesforce, Woocommerce, Paypal, Shopify, Joomla, Hubspot e molti altri.

Non hai veramente limiti. Con GetResponse puoi abbinare qualsiasi piattaforma e, nella maggior parte dei casi, penserà automaticamente a tutto lui.

Puoi inoltre sincronizzare i tuoi CMS o CRM con le API aperte. Le API ti offrono il controllo completo sull’integrazione di GetResponse alla tua piattaforma.

I dati verranno aggiornati automaticamente, 24 ore su 24.

Se hai bisogno di un’integrazione custom, quindi personalizzata, il team di GetResponse è a disposizione per lo sviluppo.

Autoresponder

L’autoresponder è quello strumento che ti permette di programmare la tua campagna di email marketing, risparmiando molto tempo.

Con GetResponse, come gli altri autoresponder, è possibile scegliere come e quando specifiche email verranno inviate ai tuoi utenti.

Facciamo un piccolo esempio:

Sei un personal trainer che vuole vendere il suo programma di allenamento ai suoi lead. Prima di tutto, devi nutrire (lead nurturing) i tuoi contatti fornendo dei contenuti ad altissimo valore.

Hai 3 video che mostrano allenamenti particolari ed hai deciso di inviarli ai tuoi iscritti per invogliarli ad acquistare il futuro corso.

A questo punto, sfrutterai un autoresponder per inviare questi video tramite email ogni due giorni.

In questo modo, l’autoresponder invierà per te le 3 email, anche se gli utenti si iscriveranno in momenti diversi.

GetResponse svolge questo lavoro egregiamente, dalla mia esperienza non si sono mai verificati significativi ritardi di invio email o addirittura delle “falle” negli invii.

Una volta programmato il flusso di invio, non dovrai fare più nulla se non monitorare i risultati ottenuti.

Come ti accennavo qualche paragrafo sopra, GetResponse ha una media di consegna di email nella casella di posta principale veramente alta.

Email Editor

Semplice, veloce ed intuitivo. Non c’è molto da dire per quanto riguarda l’editor delle Email di GetResponse. Stiamo parlando di un concentrato di funzionalità in un un’unica schermata.

Panoramica Editor Email GetResponse

Anche se sei alle prime armi, come ti ho già anticipato, puoi creare email fantastiche ed ottimizzate per tutti i dispositivi (responsive).

Se non vuoi creare un tuo template, puoi utilizzare quelli predefiniti che GetResponse mette a disposizione. Con la funzionalità Drag and Drop puoi assemblare la tua email il pochissimi click, basterà prendere l’elemento che vuoi inserire nel tuo messaggio e spostarlo all’interno dell’area di tuo interesse.

Per quanto riguarda configurazione delle email e programmazione, anche questa parte è relativamente semplice da utilizzare. Basterà scegliere l’oggetto, la lista ed il gioco è fatto.

Puoi scegliere se inviare subito l’email o programmarla per i prossimi giorni.

Gestione delle liste di contatti

Ottieni il massimo dalla tua lista email grazie a GetResponse. Puoi importare i contatti da 20 diverse fonti, così da poter trasferire rapidamente contatti dal tuo vecchio autoresponder a GetResponse.

Puoi profilare al massimo i contatti creando dei campi personalizzati. Una profilazione più accurata significa ottimizzare l’invio delle email e massimizzare le vendite.

Puoi creare dei sondaggi online e salvare le loro risposte come campi personalizzati, così da conoscerli ancora meglio ed inviare promozioni mirate.

Il sistema Hydra monitora costantemente lo stato del tuo account, valutando potenziali minacce o violazioni. È in grado di ottimizzare al massimo la tua reputazione online così da aumentare i tassi di consegna.

Non c’è lead generation senza privacy. Proprio per questo con GetResponse puoi gestire con estrema semplicità la GDPR dei tuoi contatti.

Tornando alle liste, puoi creare dei segmenti di pubblico estremamente precisi ed inviare ad ognuno di esse delle email differenti.

Funnel Marketing e Lead Magnet Funnel

Diventare una piattaforma All-In-One, è questo l’obiettivo di GetResponse e per farlo è necessario poter creare e gestire Funnel più o meno complessi.

Cosa sono i Funnel di Vendita?

Immagina un Funnel come un imbuto nel quale entrano molte persone (traffico), ma escono pochi clienti o lead.

Un Funnel, quindi, è un processo di vendita che cattura l’attenzione di un tuo lettore/potenziale cliente e prova a convertirlo in cliente.

È ovvio che non tutti i tuoi visitatori si convertiranno in clienti, altrimenti il tuo tassi di conversione sarebbe del 100%.

Tornando a noi: con GetResponse è quindi possibile creare dei flussi di vendita in grado di nutrire il tuo lead per poi portarlo ad acquistare il tuo prodotto o servizio.

L’interfaccia è veramente intuitiva e semplice da utilizzare, per quanto riguarda, invece, la strategia da attuare: sta tutto nella tua testa.

Potresti ad esempio creare dei Lead Magnet Funnel, dove regali un PDF o un tuo contenuto per far iscrivere un potenziale cliente alla tua lista e successivamente inserirlo in un altro funnel.

Landing Page Editor

L’editor delle Landing Page di GetResponse è molto simile a quello di Aweber (puoi leggere cosa ne penso qui) o degli altri autoresponder.

Ti permette, infatti, di creare in modo semplice e veloce Landing Page estremamente accattivanti a livello visivo.

Se non hai idee o non sei un marketer fantasioso, puoi sfruttare i template messi a disposizione dalla piattaforma stessa.

A/B Test Landing Page

Con GetResponse è possibile effettuare degli A/B Test per capire quale landing page converte di più rispetto ad un’altra.

Come funziona?

Puoi creare fino a 10 varianti di design per la stessa landing page, quindi queste varianti saranno visualizzate sotto lo stesso URL. Sarà GetResponse ad indirizzare i visitatori verso le diverse varianti della tua pagina, fornendo poi un report che ti indicherà le varie statistiche di conversione.

Marketing Automation

Con GetResponse puoi creare dei workflow su misura per gestire in modo del tutto automatico i tuoi lead o contatti.

Puoi gestire tutto in modo molto semplice grazie alle condizioni prestabilite:

Condizioni che puoi inserire all’interno del Workflow di GetResponse.

Il bello dell’Automation Marketing è il poter inviare delle comunicazioni importanti ai tuoi lead al momento giusto.

Grazie alle API, puoi collegare GetResponse con la tua piattaforma E-commerce ed inviare delle email specifiche quando il cliente acquista un prodotto o un servizio.

I TAG sono una parte fondamentale del workflow, poiché puoi gestire il flusso di email targettizzando ogni singolo utente.

Con il WorkFlow è possibile inviare delle email con i prodotti consigliati del tuo E-commerce, solamente monitorando le pagine che un tuo lead visita.

Una BOMBA per aumentare i tuoi guadagni.

Webinar

La possibilità di creare dei Webinar direttamente dalla piattaforma non è da tutti. L’esperienza che puoi offrire con GetResponse, per quanto riguarda gli Webinar, è veramente buona.

Gli utenti non hanno la necessità di scaricare alcun software nei loro dispositivi, possono guardare il Webinar direttamente online. Chat integrata, email di invito e promemoria o webinar ripetuti sono solo alcune funzionalità di GetResponse.

Trovo che il Webinar sia lo strumento da utilizzare assolutamente in una strategia di Marketing Online, soprattutto se vendi infoprodotti o servizi di consulenza.

Riuscirai a parlare direttamente al tuo pubblico, coinvolgendolo al 100% nel tuo business.

Successivamente, puoi inviare delle email promozionali solo a chi è rimasto fino a fine video o a chi ha interagito con te.

Ecco alcuni pro e contro della funzione webinar:

  • Possibilità di registrare il Webinar
  • Non ci sono limiti di riproduzione del tuo webinar archiviato
  • Puoi condividere lo schermo con gli spettatori
  • Puoi inviare email promozionali a chi sta guardando il video

Passiamo agli aspetti “negativi”, se così si possono definire:

  • Hai un limite massimo di 500 partecipanti
  • Lo spazio per archiviare i tuoi video non è molto e varia di piano in piano.

Supporto

Il supporto di GetReponse è rapido e preciso. Offrono assistenza in diverse lingue, in questo modo potrai comunicare con il supporto clienti rapidamente, senza dover conoscere l’inglese.

Puoi contattare GetResponse tramite chat o inviando un’email al supporto clienti.

Supporto clienti in italiano di GetResponse

Vuoi maggiori informazioni prima di acquistare un piano? Non c’è problema. GetResponse offre un supporto clienti anche per la vendita.

Prezzo

Il prezzo di GetResponse è nella media degli Autoresponder, ma quello che offre è nettamente migliore di molti sui competitor. I prezzi, come è possibile notare, variano in base alle diverse funzionalità messe a disposizione o al numero di utenti/lead che si possono memorizzare.

La piattaforma mette a disposizione piani con diversa durata ed abbina uno sconto ad ognuno di essi. Più tempo resterai con GetResponse, più la piattaforma ti ripagherà:

  • Piano Mensile: nessuno sconto.
  • Piano 12 mesi (annuale): 18% di sconto al mese
  • Piano 24 mesi: 30% di sconto al mese!

Di seguito trovi tutti i piani presi direttamente dal sito ufficiale di GetResponse.

Tabella dei prezzi di GetResponse piano mensile
Tabella dei prezzi di GetResponse piano mensile
Tabella dei prezzi di GetResponse piano Annuale
Tabella dei prezzi di GetResponse piano Annuale
Tabella dei prezzi di GetResponse piano 24 mesi
Tabella dei prezzi di GetResponse piano 24 mesi

Come puoi vedere tu stesso, l’azienda offre 4 diversi piani che differiscono per le funzionalità:

Basic: il piano basic parte da un costo di 9.10€ al mese con il piano 24 mesi. Quello che viene offerto sono le funzionalità base della piattaforma: Email Marketing, Autoresponder, Landing Page, Marketing Automation, Workflow, Tag. L’account può essere utilizzato da un solo utente alla volta.

Plus: il piano Plus parte da 31.50€ con il piano 24 mesi, altrimenti 45€/mese con piano mensile. Troviamo tutte le funzionalità del piano Basic con l’aggiunta di: Punteggio, Recupero Carrello Abbandonato, Monitoraggio Eventi, Segmentazione Avanzata e Webinar. L’account può essere utilizzato da un massimo di 3 collaboratori (utenti).

Professional: per quanto riguarda il piano Professional, invece, partiamo da un prezzo di 62.30€/mese con il piano da 24 mesi, altrimenti 89€ se sceglierai il piano mensile. Con questo piano le cose iniziano a farsi serie. Oltre ad avere tutte le funzionalità di piani descritti in precedenza, abbiamo Webinar illimitati, Sales Funnel illimitati ed illimitati sistemi di automatizzazione. Capisci cosa vuol dire? Ti danno le chiavi per accendere una macchina da guerra potentissima. Nel piano professional potrai condividere il tuo account con un massimo di 5 persone.

Max: il piano TOP offerto da GetResponse. Parliamo di un concentrato puro di Marketing ed è necessario contattare loro per ricevere un’offerta personalizzata in base alle tue esigenze. Per dirti uno dei più grandi vantaggi che offre questo piano è quello di avere un indirizzo IP dedicato. Potrebbe non sembrarti molto, ma in realtà è quanto di più utile ci possa essere per aumentare il tasso di consegna e per migliorare la ricezione delle email. SOLO TU invierai email da quel server.

Pro e Contro

I PRO di GetResponse sono:

  • Il piano Base è tra i più convenienti del settore.
  • Sconti per i pagamento anticipato ottimi
  • Marketing Automation ben gestito
  • Segmentazione del pubblico avanzata
  • Offre la possibilità di creare Webinar
  • Puoi creare dei Funnel di vendita in poco tempo
  • Il supporto è un punto di forza di GetResponse
  • Puoi testare le tue landing page in pochissimo tempo

Passiamo ora ai CONTRO:

  • Devi fare molta attenzione alla GDPR
  • Non esiste supporto telefonico
  • Editor delle landing page leggermente macchinoso, sicuramente da migliorare
  • Webinar con un massimo di 500 partecipanti

Alternative

Esistono valide alternative ad GetResponse, tra queste possiamo trovare:

Michele Sabatini

Web Marketing Specialist
Ciao! Sono Sabatini Michele e mi occupo ormai da 8 anni di Marketing Online. Consulente SEO per professione, amo tutto quello che riguarda il mondo del Digital e lo studio dei dati.

IlMarketer.com è un piattaforma Made in Italy con un unico scopo: fornire recensioni quanto più reali e dettagliate per quanto riguarda ogni tipo di servizio di Marketing Online: Ads, Email Marketing, Funnel Marketing, Hosting,  SEO e Social Media Marketing.

Hai bisogno di aiuto?

Non trovi la recensione dello strumento che stai cercando? Inviaci una segnalazione a [email protected]