Aweber: Recensione Completa

Valutazione: 9.2/10  – Tempo di lettura: 5 min

AWeber è tra i migliori Autoresponder disponibili sul mercato. Il suo utilizzo è molto semplice ed intuitivo, non c’è bisogno di particolari competenze tecniche per impostare una campagna di Email Marketing di successo.

Stai cercando una recensione completa su Aweber? In questo articolo vedremo tutti i punti di forza di questo autoresponder e quali sono le sue criticità.

Aweber

Negli anni ho avuto la possibilità di lavorare a stretto contatto con questo atuoresponder e posso dire che mi son trovato molto bene. L’interfaccia è molto intuitiva, le funzionalità sono poche rispetto agli altri tool di Email Marketing, ma riesce a svolgere il suo lavoro in modo eccellente.

Caratteristiche

Caratteristiche Info
Costo €€
Limite Email Infinite
Report SI
Semplice da utilizzare? SI
Template Disponibili 700
Landing Page Builder SI

Recensione

Un autoresponder è uno strumento fondamentale in una strategia di Marketing Online. A cosa serve? Semplice! Automatizzare l’invio di newsletter o campagne DEM, così da risparmiare tempo e massimizzare i profitti.

L’Email Marketing non è morto come molti pensano, anzi, riesce ad arrivare dove altre strategie neanche si avvicinano. Scrivere ad un utente direttamente nella sua casella di posta è quanto di più personale possa esistere nel Marketing.

Proprio per questo è necessario utilizzare gli strumenti giusti ed AWeber è tra questi.

Vediamo quali sono i suoi punti di forza:

Importazione dei contatti da file o altri Autoresponder

Hai già una lista altamente profilata, che non vuoi perdere per nessun motivo al mondo? AWeber mette a disposizione uno strumento di semplicissimo utilizzo, in grado di importare una o più liste di utenti direttamente da file .CSV, .TXT o simili.

In alternativa, potrai aggiungere manualmente iscritto per iscritto i importare i tuoi iscritti a blocchi.

La cosa fantastica di AWeber è la possibilità di decidere se far partire e da dove far partire una serie di Follow Up agli utenti appena importati.

Template Pre-Configurati (circa 700)

Comparato con i suoi competitors, AWeber fornisce una quantità veramente grande di template per le tue newsletter, parliamo di 700 stili diversi. Cosa significa questo? Che avrai la possibilità di scegliere il template che più si addice alle tue esigenze in base a quelli proposti. Sono sicuro che riuscirai a trovare quello che fa per te, poiché la scelta è veramente ampia.

Ad essere onesti, non proprio tutti i template mi fanno impazzire, ce ne sono alcuni troppo “vecchi”, altri invece rispecchiano molto di più il web al giorno d’oggi.

Un’altra importante caratteristica dei template di AWeber è il responsive. Ovvero: l’utente che riceverà la tua email avrà un’esperienza positiva anche se verrà letta su dispositivi diversi da un Desktop (quindi più piccoli come cellulari o tablet).

Per quanto riguarda i Font utilizzabili troviamo una discreta scelta:

  • Arvo
  • Lato
  • Lora
  • Merriweather
  • Merriweather sans
  • Noticia Text
  • Open Sans
  • Playfair Display
  • Roboto
  • Source Sans Pro

Deliverability e SPAM Score

AWeber ha un tasso di consegna delle email senza andare in SPAM veramente alto. I Server di questo strumento sono distribuiti e settati alla perfezione, così da poter garantire un tasso di consegna ottimo.

Ovviamente, se un’email finisce nella casella dello SPAM non è solo colpa dell’autoresponder. Molto spesso vengono usati dei termini, immagini o punteggiature che non sono molto gradite ai servizi di posta elettronica.

Per questo, AWeber controlla se la tua email è troppo “spinta“, raggiungendo uno SPAM Score molto alto.

Creazione di Landing Page

AWeber offre la possibilità di creare ottime landing page direttamente dal suo editor. Personalmente, non amo questo approccio, una landing page ben fatta deve essere veloce ed accattivante. Molto spesso, queste landing create con i builder non sono rispettano i canoni della Landing page perfetta.

Resta comunque un ottimo compromesso per chi vuole un buon risultato finale ma non ha spiccate capacità tecniche.

Creare landing page da Aweber

Autoresponder

Gli autoresponder sono dei “bot” in grado di rispondere o inviare una serie di email in modo del tutto automatico quando un utente si iscrive alla tua lista email.

Gli autoresponder sono molto utilizzati per inviare delle sequenze email prestabilite in modo tale da farti risparmiare tempo prezioso, testare e monitorare i risultati.

L’impostazione delle Follow Up è veramente banale, basterà infatti creare un’email all’interno della lista, aggiungere questa email alla coda e scegliere dopo quanto tempo inviarla rispetto alla precedente.

Una nota negativa è l’automazione. Anche se AWeber sostiene di aver creato il primo autoresponder nell’ormai lontano 1998, la tecnologia di gestione dell’utente nel Flow (flusso) è molto scarsa.

Se stai cercando un prodotto che riesca a taggare un’utente ed inviare email specifiche in base al suo comportamento nel tempo, consiglio di optare per altri servizi di autoresponder.

Aweber Campaigns

Da poco AWeber ha aggiunto la possibilità di creare delle Campagne, ovvero delle vere e proprie sequenze email in grado di innescarsi solo in determinati casi. Un piccolo passo verso il Marketing Automation gestito alla perfezione da altri competitors.

Una dimostrazione di quello che è Aweber Campaigns e di come sia possibile innescare una sequenza email in base al comportamento dell’utente.

Non parliamo certo del TOP per quanto riguarda le automazioni, ma già con questi trigger è possibile migliorare l’esperienza dell’utente e risparmiare molto tempo.

Integrazioni con applicazioni esterne

Altro punto sicuramente a favore di questo autoresponder è la possibilità di configurarlo con molte applicazioni di terze parti. WordPress, Drupal e addirittura Blogger sono alcune tra le possibili integrazioni.

Integrare Aweber con sistemi come WordPress e Drupal è semplice e veloce.

Se, invece, si ha la necessità di creare un qualcosa di ancora più personalizzato, allora potrai utilizzare le API di AWeber per creare il tuo OPT-IN form totalmente custom.

Sales Tracking per tracciare le vendite

Per attivare questa funzionalità è necessario installare l’email web analytics nel sito web (vai alla guida ufficiale).

Una volta fatto questo, sarà indispensabile settare al meglio il tracciamento così da avere un report simile a questo quando si invia un’email di vendita:

Tracciare le vendite con Aweber

Ogni Marketer che si rispetti deve avere ogni singolo link del proprio sito monitorato. È fondamentale per capire come arrivano gli utenti, quali sono quelli che acquistano e perchè una landing converte più di un’altra.

Il Sales Tracking di Aweber è indispensabile per tracciare le vendite provenienti da una campagna di Email Marketing.

Assistenza

Aweber offre un’assistenza completa: telefono, email e live chat.

L’assistenza è un punto di forza non indifferente di AWeber. Abbiamo a disposizione una live chat sempre pronta a risolvere ogni nostro problema o a consigliarci come usare al meglio la piattaforma.

Ho usufruito spesso della chat live e devo dire che sono rimasto positivamente colpito. Hanno risolto problemi anche abbastanza importanti in pochissimo tempo.

Prezzo

Il costo di Aweber è molto simile a quello dei suoi competitors, nulla di troppo esagerato per quel che mi riguarda.

Aweber Prezzi

Come è possibile notare dalla tabella, abbiamo un prezzo minimo che va dai 19€ al mese fino ad arrivare a 149€ mensili. Aweber offre la possibilità di acquistare gli abbonamenti anche in blocco: ogni 4 mesi o annualmente.

Questo significa abbassare di molto il costo mensile. Devo dire che la qualità del servizio ripaga di gran lunga il prezzo.

Di seguito ho riepilogato in una tabella il costo mensile diviso per il numero di utenti:

Utenti Costo
0-50019€
501-250029€
2501-500049€
5001-1000069€
10000-25000149€

Se necessiti di un numero più elevato di iscritti è obbligatorio contattare il loro reparto vendita.

Pro e Contro

Siamo arrivati quali alla fine di questa recensione e non potevano di certo mancare i PRO e CONTRO di AWeber, vediamoli nel dettaglio:

PRO

  • Organizzazione delle liste molto semplice ed intuitivo.
  • Offre la possibilità di tracciare le vendite (sales tracking)
  • Supporto rapido e sempre disponibile via chat, email e ticket.

CONTRO

  • Non è al passo con i competitors per quanto riguarda il Marketing Automation;
  • Il prezzo non è eccessivo, ma non è per tutte le tasche;
  • Non è molto semplice organizzare e gestire le Follow UP

Alternative

Esistono valide alternative ad Aweber, tra queste possiamo trovare:

Michele Sabatini

Web Marketing Specialist
Ciao! Sono Sabatini Michele e mi occupo ormai da 8 anni di Marketing Online. Consulente SEO per professione, amo tutto quello che riguarda il mondo del Digital e lo studio dei dati.

IlMarketer.com è un piattaforma Made in Italy con un unico scopo: fornire recensioni quanto più reali e dettagliate per quanto riguarda ogni tipo di servizio di Marketing Online: Ads, Email Marketing, Funnel Marketing, Hosting,  SEO e Social Media Marketing.

Hai bisogno di aiuto?

Non trovi la recensione dello strumento che stai cercando? Inviaci una segnalazione a [email protected]